sommario ccr

riportiamo a seguire i link dei nostri articoli relativi a tute le esperienze

realizzate o a cui ha preso parte la cooperativa sul tema

 

Leggi tutto: sommario ccr

l'insediamento

L'insediamento del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi di Caserta

Finalmente si è insediato il nuovo CCRR di Caserta, dopo anni di assenza, benché istituito come organo cittadino da oltre un decennio, l'Amministrazione ha inteso ridare questa importante opportunità ai giovani e giovanissimi cittadini accogliendo la proposta de L'isola di Arturo ONLUS

 

Leggi tutto: l'insediamento

i Consigli Comunali dei Ragazzi

 i C C R

 Con il nostro articolo "La partecipazione dei giovani e giovanissimi", pubblicato all'esordio del sito ufficiale, introducemmo il tema dei Consigli Comunali dei Ragazzi indicandone le origini e le finalità.

Volevamo comunicare così una delle finalità fondamentali della nostra Cooperativa: la promozione del Diritto alla Partecipazione dei più piccoli nella vita pubblica e sociale che li vede coinvolti.

  

Leggi tutto: i Consigli Comunali dei Ragazzi

Europa 2019

 EUROPA 2019

Si avvicina il giorno di insediamento del nuovo Parlamento Europeo, frutto delle recenti controverse e animate votazioni, riteniamo interessante tornare su quanto elaborato dai ragazzi riuniti in occasione dell'Anno Europeo del Cittadino, l'incontro di Riardo del gennaio 2015 a chiusura di un percorso dal nome "Verso una Cittadinanza Europea" ideato e realizzato da L'isola di Arturo ONLUS (vedi qui)

 

Leggi tutto: Europa 2019

futuro prossimo vs passato remoto

Greta e gli altri...

ambientemin con questo disegno i ragazzi dei Consigli Comunali dei Ragazzi d'Italia (rappresentati fisicamente dai Consiglieri di tre regioni ma in rete con le altre realtà nazionali, vedi link) rappresentavano uno dei punti, quello sull'ambiente appunto, più sentiti da evidenziare in contesto Europeo tra i desiderata per una Europa a misura di ragazzi.

Era il gennaio 2015 e, seppure ce ne fosse il sentore, nessuno poteva immaginare che tale istanza con maggior motivazione (giustificata da quanto la scienza ci indica in questi ultimi tempi) fosse caparbiamente e risolutamente raccolta e denunciata da una giovanissima (16 anni) ragazza svedese che è riuscita a creare un terremoto d'opinione dove il palcoscenico lo hanno preso i suoi coetanei di tutto il mondo.

 

Leggi tutto: futuro prossimo vs passato remoto

Informazioni aggiuntive